logo Associazione Maestri di Sci Valle d'Aosta
Associazione Maestri di Sci Valle d'Aosta Associazione Maestri di Sci Valle d'Aosta Associazione Maestri di Sci Valle d'Aosta Associazione Maestri di Sci Valle d'Aosta Associazione Maestri di Sci Valle d'Aosta

Associazione Valdostana Maestri di sci Collegio Regionale Professionale della Valle d'Aosta

Via Monte Emilius, 13
11100 Aosta
Tel/Fax : +39. 0165.262543
Mail: info@maestridisci.com

Stagionali regionali SISKI (skipass speciali riservati MAESTRI SCI Valle d’Aosta)

STAGIONALI MAESTRO DI SCI IN CONVENZIONE SKIPASS VALLE D’AOSTA – STAGIONE 2019-2020
Anche per la stagione 2019/2020 l’Associazione valdostana impianti a fune (A.V.I.F.), come da accordi siglati con l’A.V.M.S./Collegio,ha rinnovato la Convenzione per l’acquisto dello stagionale regionale, riservato esclusivamente ai maestri di sci iscritti all’albo professionale della Valle d’Aosta, alle seguenti condizioni tariffarie speciali:

Valle d’Aosta:                              Euro 214,00 ( rosso)

Valle d’Aosta + Zermatt:          Euro  253,00 (rosso+Zermatt)

SKYWAY MONTE BIANCO (COMPRESA NELLO SKIPASS)

Validità skipass dal 26 Ottobre 2019 al  3 Maggio 2020.

La determinazione delle date effettive di apertura e chiusura delle singole stazioni rientra nella competenza discrezionale delle rispettive società di gestione: pertanto la data di scadenza figurante sul biglietto indica solo il termine ultimo previsto per la chiusura della stazione a più lungo periodo di esercizio.

ATTENZIONE: I MAESTRI DI SCI CHE NON OPTERANNO PER L’ACQUISTO DELLO SKIPASS SPECIALE NON POTRANNO RICHIEDERE E BENEFICIARE DI BIGLIETTI DI STAZIONE SCONTATI, MA SARANNO SOGGETTI AL PAGAMENTO INTERO DEL BIGLIETTO CON TARIFFA RIDOTTA QUALORA RESIDENTI.

Gli skipass speciali riservati ai maestri di sci, non possono usufruire né di ASSICURAZIONE INFORTUNIO E RESPONSABILITA CIVILE né dell’OFFERTA DEL “doposci ”

Per ottenere il rilascio dello stagionale a prezzo agevolato, i maestri interessati potranno recarsi, a partire da LUNEDI’ 07 Ottobre 2019, presso le Casse degli impianti  a fune,  muniti della seguente documentazione:

SCHEDA PERSONALE DI ACQUISTO rilasciata e timbrata, in originale, dall’A.V.M.S./Collegio o dalla Scuola di sci di appartenenza;
Dichiarazione di accettazione delle condizioni di vendita con autorizzazione al trattamento dei dati personali (riportata sul retro della scheda d’acquisto – con distinzione tra residenti e non residenti);
Carte Résident dell’anno precedente (se mancante, presentare auto dichiarazione di smarrimento con aggravio di € 10,00 per diritti di segreteria per duplicazione della Carte Résident + € 5,00 per cauzione nuova Carte);
n. 01 fotografia,chiaramente identificabile e di recente emissione;
TESSERA ISO CARD SKIPASS VDA anno precedente – solo per maestri Non residenti in Valle ‘Aosta (se mancante aggravio di € 5,00 per acquisto nuova tessera con presentazione del codice fiscale e del domicilio per emissione della fattura).

Come già avvenuto gli anni scorsi, sarà la SCHEDA PERSONALE D’ACQUISTO – timbrata in originale dall’AVMS /COLLEGIO o dalla Scuola di sci di appartenenza (NON E’ ASSOLUTAMENTE POSSIBILE OTTENERLA VIA FAX O VIA MAIL) – a certificare il possesso del titolo per ottenere lo skipass a prezzo agevolato.

ATTENZIONE: NESSUNO SKIPASS VERRA’ RILASCIATO IN PRESENZA DI FOTOCOPIE SENZA TIMBRO ORIGINALE DELLA SCHEDA PERSONALE DA PARTE DELL’ASSOCIAZIONE VALDOSTANA MAESTRI SCI OVVERO  DELLA  PROPRIA SCUOLA DI APPARTENENZA.

I maestri di sci facenti parte dell’organico di una Scuola di sci dovranno ritirare PRIORITARIAMENTE la scheda di acquisto, timbrata in originale, presso la Sede della propria Scuola di sci di appartenenza, ovvero  presso la ns. Segreteria di Aosta, ESCLUSIVAMENTE qualora la propria Scuola  D’ APPARTENENZA non fosse ancora operativa.

I maestri di sci liberi professionisti potranno entrare in possesso della Scheda personale di acquisto solo ed esclusivamente presso la Sede dell’Associazione/Collegio;  i maestri di sci che provvederanno al pagamento della quota associativa oltre il 17 FEBBRAIO 2020 , oltre ad essere gravati della mora di legge sulla quota, non  potranno più godere dell’agevolazione per l’acquisto dello skipass per tutta la stagione invernale 2019-2020 e pertanto saranno segnalati alla PILA s.p.a. che provvederà a sospendere il funzionamento dello stagionale sino alla regolarizzazione del pagamento della quota associativa relativa all’ anno 2020. Tale procedura si applica in quanto viene a mancare uno dei requisiti per l’iscrizione all’albo professionale previsti dalla Legge Regionale 44/99 vigente.

Vi puntualizziamo inoltre che:

  • lo skipass – come ovvio – è un documento strettamente personale e, pertanto, non può essere utilizzato da persona diversa dal titolare né può essere ceduto. La tessera deve essere esibita a ogni richiesta degli “Addetti ai Controlli” e del personale degli impianti funiviari per consentire la verifica dell’identità del portatore. Le infrazioni al Regolamento di biglietteria comportano il ritiro immediato e definitivo della Carte e del relativo biglietto, l’applicazione delle sanzioni previste dalla Legge (in particolare dalla L.R. n. 20 del 18/04/2008), nonché delle eventuali penalità assunte dalle organizzazioni di appartenenza;
  • per quanto riguarda gli stagionali speciali emessi su Carte Résident, in caso di infrazione al Regolamento di biglietteria, oltre al ritiro immediato e definitivo del biglietto e all’applicazione delle sanzioni previste dalla Legge, il ritiro riguarderà anche la Carte Résident. Pertanto, per tutta la durata della stagione il titolare della carta ritirata non potrà acquistare alcun biglietto beneficiando dello sconto residenti (né biglietti a validità regionali, né biglietti di stazione).
  • l’utilizzo scorretto dello skipass agevolato comporterà inoltre, per il maestro, le sanzioni disciplinari previste dallo Statuto sociale vigente applicate dall’Assemblea dei rappresentanti su proposta del Consiglio di disciplina dell’Associazione/Collegio;

Le normative di cui sopra sono indicate nel Regolamento Skipass Valle d’Aosta esposto presso tutte le casse degli impianti e sul sito www.skilife.ski

anxietymeds24uk.com

In caso di smarrimento della “Carte Résident”(contenente lo skipass speciale) dovrà essere tempestivamente avvisata la Direzione Amministrativa della Pila s.p.a (tel. 0165/238871 -  fax 0165/32556 – e-mail: info@skivallee.it) anche se non si ha la necessità di un duplicato dello stesso. Il rilascio di un duplicato (della Carta Rèsident e del titolo di trasporto) sarà invece subordinato alla presentazione della copia di denuncia di sottrazione o di smarrimento ed al pagamento di Euro 30,00 per spese di segreteria e amministrative + Euro 5,00 per il rilascio della nuova tessera in cauzione.

Per il rilascio dello stagionale a prezzo agevolato, i maestri di sci sono invitati a seguire le istruzioni impartite, le quali sono state pubblicate sul giornalino Profession Montagne,  inviato via e-mail a tutti gli associati in regola  e che  possono essere anche scaricate dal sito www.maestridisci.com.
====================================================================================================================================================================
STAGIONALI MAESTRO DI FONDO  IN CONVENZIONE A.V.E.F. – STAGIONE 2018-2019
Anche per il fondo è stata rinnovata con l’Associazione Valdostana Enti gestori Piste di fondo (A.V.E.F.) la Convenzione per il libero transito dei maestri di sci sulle piste di fondo della Valle d’Aosta, per tutti i maestri regolarmente iscritti all’Albo professionale regionale per la stagione 2018-2019.

Pertanto, gli interessati potranno beneficiare dello stesso, dietro il pagamento di Euro 50,00=(cinquanta/00), da pagare direttamente presso le Casse delle piste di fondo.

Associazione Valdostana Maestri di Sci - Collegio Regionale Professionale della Valle d'Aosta © 2019
Via Monte Emilus 13 - 11100 Aosta (AO)
Tel. +39.0165.262543 - Fax +39.0165.262543 - E-mail: info@maestridisci.com
Posta certificata: associazionevaldostanamaestridisci@open.legalmail.it
Mappa del sito
Web by Delianet